Il servizio di prenotazione ingombranti è rivolto a tutti i cittadini dei Comuni aderenti al CIS e ha lo scopo preciso di facilitare la collocazione di mobilia dismessa e potature al fine di evitarne l’abbandono indiscriminato sul territorio.

Per i dettagli del servizio, e le modalità richiesta delle prenotazioni si veda la pagina dedicata al cittadino

il grafico seguente riporta il numero di prenotazioni telefoniche gestite dal 2006 per un totale di 31.561 chiamate evase (per capire, un chiamata impegna ottimisticamente  circa 2 minuti per registrare i dati del richiedente, luogo di ritiro, istruzioni di quando esporre i rifiuti … 31.561 x 2 minuti = 63.122 minuti = 1.052 ore =175 giorni di 6 ore giorno al telefono)

ingombranti4

Nel tempo questo servizio ha intercettato ed avviato al corretto recupero e/o smaltimento, a seconda delle tipologie intercettate dal 2006, anno di attivazione del servizio, oltre 8.400  tonnellate di ingombranti  di cui oltre la metà, 4.869 Ton di potature recuperate per produrre compost e 3.541 tonnellate di rifiuti non diversamente recuperabili e smaltite in impianto.

ingombranti5

nell’ultimo triennio mostra un dato decrescente sia in numero di prenotazioni che in quantità intercettate (vedi grafico). A tal proposito va evidenziato che una parte di rifiuti ingombranti viene direttamente conferito dai cittadini presso il Centro Il Quadrifoglio gestito dal Comune di Casteplanio (clicca sull’immagine per visitare il sito de Il Quadrifoglio)Centro-Ambiente-Quadrifoglio-Logo

Nei grafici di seguito si evidenzia il numero di prenotazioni dell’ultimo triennio
(se non leggi bene fai clik con il tasto destro sopra l’immagine e click su “apri immagine in un’altra scheda, qui clicchi sull’immagine con il tasto sinistro e ingrandisci)

ingombranti1

 
e la serie storica

ingombranti2

ingombranti3