Annualmente si trasmette ai Comuni soci serviti tramite il CIS Srl nella sua qualità di stazione appaltante per obbligo contrattuale ai quali compete l’applicazione dell’Art. 32, c. 2, lett. a), d.lgs. n. 33/2013.

I costi di produzione dei servizi erogati ai Comuni ed ai cittadini sono riportati nel bilancio; in particolare quelli presenti nel conto economico e nella nota integrativa.