In relazione ai costi contabilizzati, si precisa che:

i Comuni soci hanno affidato al CIS Srl il servizio di raccolta differenziata di RSU che a sua volta ha affidato parte del servizio a Sogenus Spa e conseguentemente al CIS Srl, nella sua qualità di stazione appaltante, spetta l’obbligo di cui all’Art. 32, c. 2, lett. a), d.lgs. n. 33/2013.