Albo Fornitori di Beni, Servizi e Lavori

Spett.le Fornitore,
Vi comunichiamo che la scrivente Sogenus SpA ha attivato l’iscrizione al nuovo Albo Telematico di Fornitori, Professionisti e Aziende esecutrici di Lavori, ai sensi del nuovo regolamento (vai al link) in sostituzione del precedente elenco.
Questa è l’unica procedura per essere iscritti all’Albo.
Le iscrizioni all’Albo Fornitori Sogenus possono essere effettuate solo ed esclusiva tramite la procedura prevista al link
https://sogenus.acquistitelematici.it
Altre modalità di richiesta di iscrizione non saranno accettate ( richiesta fatte pervenire per mail,  posta, consegna a mano ecc.)
Per l’accesso:
A- se non avete ricevuto da noi un invito esplicito ad aggiornare i vostri dati, iniziate la procedura cliccando su Registrati;

B- Nel caso abbiate ricevuto via mail l’invito ad iscrivervi, significa che eravate già nostro fornitore e i Vostri dati sono stati da noi inseriti sulla nuova piattaforma per invitarvi a completare i dati di iscrizione. In questo caso dovrete accedere con lo stesso indirizzo mail sul quale avete ricevuto il nostro invito, al fine di verificare e completare il Vostro profilo, quindi è necessario selezionare “Accedi” in alto a destra, quindi cliccare su “Hai dimenticato la password?” ed inserire l’indirizzo email sul quale avete ricevuto la mail di invito ad iscrivervi.
Riceverete una mail con un link che Vi consentirà di inserire una nuova password e di accedere successivamente alla piattaforma.
Per rendere operativa la Vostra iscrizione, è necessario compilare tutti i campi obbligatori e sottoscrivere digitalmente l’autocertificazione finale, aggiornata al D.lgs. 50/2016.
Per eventuali richieste di carattere amministrativo utilizzare l’area “Contatti” al link
https://sogenus.acquistitelematici.it/contatti
oppure telefonicamente dal lunedi al venerdi allo 0731705088 dalle ore 08:00 alle 13:00.
Per eventuali richieste di assistenza tecnica potrete richiedere supporto tramite l’area “Supporto tecnico” al link

https://sogenus.acquistitelematici.it/helpdesk

N.B.: si rammenta che in caso di dichiarazione mendace, la Stazione Appaltante (S.A.) ha l’obbligo di segnalazione verso le autorità competenti.